Quartapelle Segreteria 140906155441
TOTO-MINISTRI 28 Ottobre Ott 2014 1333 28 ottobre 2014

Esteri, Lia Quartapelle in pole per il dopo-Mogherini

Salgono le quotazioni della 32enne alla Farnesina. In corsa anche Sereni, Pistelli e Bonafè.

  • ...

Lia Quartapelle.

Spunta una sorpresa nel toto-nomine per la successione di Federica Mogherini alla Farnesina. Secondo fonti di governo, sarebbero salite le quotazioni di Lia Quartapelle, 32enne deputata milanese del Pd alla prima legislatura e attuale membro della Commissione esteri, che ha collaborato con l'Istituto per gli studi di Politica internazionale (Ispi) per il quale ha curato il programma Africa.
EFFETTO SORPRESA RENZIANO. In favore della Quartapelle, oltre al fattore rosa, giocherebbe soprattutto la totale novità che la sua nomina comporterebbe, quell’effetto sorpresa ormai tipico di Matteo Renzi, che il 29 ottobre è atteso al Colle per comunicare il nome del nuovo ministro degli Esteri.
GLI ALTRI NOMI PAPABILI. Dal primo novembre Mogherini diventa nuovo Alto rappresentante della Politica estera dell'Unione europea e in corsa per la successione ci sono principalmente quattro nomi: oltre a Quartapelle, c'è l’attuale sottosegretario agli Esteri, Lapo Pistelli. In tema di quote rosa, ha molte chance anche la vicepresidente della Camera, Marina Sereni. Tra i nomi più gettonati c'è infine quello dell'eurodeputata Simona Bonafè, vicinissima a Renzi e campionessa di preferenze alle ultime elezioni europee.

Correlati

Potresti esserti perso