Striscione 141030121415
DECRETO 30 Ottobre Ott 2014 1208 30 ottobre 2014

Sblocca Italia, arriva il sì della Camera

Il testo passa al Senato. Dissenso del M5s. Def, ok alla risoluzione di maggioranza.

  • ...

Attivisti di Greenpeace cercano di srotolare uno striscione.

Nuovo passo avanti per lo Sblocca Italia. Il 30 ottobre è arrivato il sì dell'Aula della Camera al decreto legge.
Il testo, approvato con 278 sì, 161 no 7 e astenuti, passa al Senato, e scade l'11 novembre. Durante la votazione i deputati M5S hanno esposto dei manifestini con una croce a lutto e la scritta «Sblocca Italia».
ESPOSTO UNO STRISCIONE. Inoltre, uno striscione di Greenpeace è stato esposto dalla tribuna del pubblico alla fine dell'intervento di Ivan Zolezzi di M5S. La sospensione breve è stata decisa dal vicepresidente Roberto Giachetti a causa delle «manifestazioni in tribuna e tumulti».
I manifestanti hanno opposto resistenza ai commessi che cercavano di far ritirare il grande striscione giallo che ha sventolato per qualche secondo.
DEF, OK A NUOVA RISOLUZIONE MAGGIORANZA. In seguito è arrivato il sì dell'Aula della Camera anche alla nuova risoluzione di maggioranza al Def. I voti a favore sono stati 291, contrari 151.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso