Zanda_voto scambio
DIALOGO 2 Novembre Nov 2014 2018 02 novembre 2014

Consulta, Zanda chiama il M5s per i candidati

Il presidente dei senatori del Pd comunica i nomi al capogruppo grillino Airola. Probabile voto online.

  • ...

Luigi Zanda, capogruppo Pd al Senato.

Prove di dialogo tra Partito democratico e Movimento 5 stelle per superare lo stallo dell'elezione dei giudici della Corte costituzionale.
Il presidente dei senatori Pd, Luigi Zanda, ha telefonato al capogruppo grillino di Palazzo Madama, Alberto Airola, per comunicargli i nomi delle candidature per la Consulta.
TONINELLI: «VALUTEREMO». Il deputato del M5s Danilo Toninelli ha commentato l'apertura dicendo che il Movimento «saluta con soddisfazione l'ufficializzazione dei nomi dei candidati per la Consulta e il Csm e ora si appresta a procedere con le valutazioni di prassi e, molto probabilmente, con una consultazione on line degli attivisti».
DUBBI DI FORZA ITALIA. Il 'tandem rosa' Sciarra-Sandulli comunque sembra non convincere del tutto Forza Italia e Nuovo centrodestra, tanto che il rischio di un'ennesima fumata nera non è improbabile.
Maria Alessandra Sandulli nel 2005 (secondo quanto riportato anche da Libero su un blog on line) fu tra i firmatari di un appello contro la riforma della giustizia del governo Berlusconi.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso