Berlusconi Renzi 140718213321
FACCIA A FACCIA 5 Novembre Nov 2014 1339 05 novembre 2014

Berlusconi-Renzi, incontro a Palazzo Chigi

Pranzo di lavoro tra i due. Sul tavolo la legge elettorale. Le novità.

  • ...

Matteo Renzi e Silvio Berlusconi.

Nuovo faccia a faccia tra Silvio Berlusconi e Matteo Renzi il 5 novembre. Il leader di Forza Italia si è recato a Palazzo Chigi, accompagnato da Gianni Letta, per incontrare il premier. Al vertice era presente anche Denis Verdini.
Sul tavolo la riforma della legge elettorale, la cui approvazione è prevista in commissione Affari Costituzionali al Senato entro dicembre.
DISTANZA SUI TEMPI. Secondo le prime indiscrezioni trapelate in serata, tuttavia, l'incontro non avrebbe avuto esiti troppo positivi. Se da un alto, il presidente del Consiglio avrebbe cercato di imprimere una decisa accelerata all'approvazione dell'Italicum, dall'altro Berlusconi sui sarebbe mostrato decisamente più cauto, chiedendo di dilatare i tempi.
SUL TAVOLO ANCHE LA CONSULTA. Al centro del colloquio anche l’elezione dei componenti della Consulta. Dopo aver fatto il punto in mattinata con i vertici del Pd, Renzi è andato in pressing per chiudere la partita e blindare il patto del Nazareno, finito nel mirino della minoranza dem (oltre che di Sinistra, ecologia e libertà e Movimento 5 stelle).
Sulla legge elettorale, ha fatto sentire la sua voce anche il ministro per le Riforme Maria Elena Boschi. «Èun'ipotesi che dobbiamo valutare insieme» agli alleati, ha risposto sull'ipotesi di eleggere il 70% dei parlamentari con le preferenze e il 30% con una lista bloccata. «Non ero all'incontro con Berlusconi, ma noi proponiamo il premio al 40% e ipotizziamo una soglia di accesso al 5%».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso