ESTERI 6 Novembre Nov 2014 0800 06 novembre 2014

Turchia, Recep Erdogan inaugura il palazzo presidenziale

L'immensa opera, contestata da ambientalisti e oppositori, è costata 615 milioni di dollari. 

  • ...

Una volta terminato il fastoso e assai controverso palazzo inaugurato il 29 ottobre dal presidente turco Recep Tayyip Erdogan costerà ben 615 milioni di dollari (491 milioni di euro).
In precedenza la stampa locale aveva parlato di 350 milioni di dollari.
EDIFICATO SU 200 MILA METRI QUADRI. Con una superficie di 200 mila metri quadri, il nuovo palazzo è stato edificato poco fuori dalla capitale Ankara su un terreno che il fondatore della Repubblica, Mustafa Kemal Ataturk, aveva acquistato per costruirvi una fattoria (guarda le foto).
La sua costruzione, in una zona boschiva, aveva scatenato le proteste degli ambientalisti e degli oppositori che avevano accusato il presidente turco di megalomania, ribattezzando ironicamente il palazzo la 'Casa Bianca'.

Correlati

Potresti esserti perso