Renzi 141116143415
ACCUSE 16 Novembre Nov 2014 1430 16 novembre 2014

Renzi: «Ci sono 20 anni di politiche regionali da rottamare»

Maltempo, il premier critica gli interventi sul territorio. Replica di Burlando.

  • ...

Matteo Renzi a Sydney.

Polemica tra il presidente del Consiglio Matteo Renzi e le Regioni dopo i danni causati dal maltempo.
«Ci sono 20 anni di politiche del territorio da rottamare, anche in alcune Regioni del centrosinistra», ha spiegato il premier da Sydney. I governatori hanno però respinto le accuse con Claudio Burlando e Roberto Maroni, invitando Renzi a «passare dalla chiacchiere ai fatti» trovando risorse. Soprattutto Burlando ha ricordato seccamente che i tanti condoni del passato sono stati elaborati e votati a Roma.
GESTIONE SBAGLIATA. La polemica è destinata a proseguire alla Camera dove è in discussione la riforma del Titolo V. Anche se dall'Australia Renzi ha contro-replicato invitando a non fare polemiche: «Ora mettiamo a posto i danni». E fonti di Palazzo Chigi hanno precisato che «il premier ha detto una semplice verità. In alcune Regioni è stato gestito male il territorio, costruendo troppo, costruendo male».
CHIAMPARINO: SFORARE IL PATTO PER LE OPERE DI SICUREZZA. Per il governatore lombardo Maroni «tutti hanno responsabilità su quanto successo. Renzi ha un'occasione per dare una risposta concreta e fare quello che il governo si era impegnato a fare e non ha fatto», vale a dire finanziare le opere che contengano le piene del fiume Seveso a Milano, per le quali mancano 80 milioni «che il governo si era impegnato a mettere nello Sblocca Italia e poi non li ha messi». Sul tema dei fondi, Sergio Chiamparino, presidente della Conferenza delle Regioni, ha chiesto che agli amministratori sia permesso di sforare il Patto di stabilità interno per le opere di messa in sicurezza del territorio.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso