Enzo Bianco 130611095309
DISAVVENTURA 19 Novembre Nov 2014 1321 19 novembre 2014

Catania, pugno in faccia al sindaco Bianco

Il primo cittadino aggredito da uno squilibrato sottoposto a Tso. Nessuna premeditazione.

  • ...

Enzo Bianco, eletto sindaco di Catania.

Un pugno in pieno viso. Il sindaco di Catania Enzo Bianco è stato aggredito la mattina del 19 novembre, intorno alle 8.30, nel centro della città. È accaduto all'angolo tra via Vincenzo Giuffrida e via Gabriele D'Annunzio.
L'aggressore è un uomo di 49 anni con disturbi psichici che in passato è stato sottoposto per due volte al trattamento sanitario obbligatorio. Secondo quanto accertato non sarebbe stata premeditata, e l'aggressore è stato bloccato dalla polizia e sottoposto nuovamente al Tso.
SOLIDARIETÀ DALL'ANCI. «Esprimiamo la massima solidarietà e vicinanza al sindaco di Catania Enzo Bianco, aggredito oggi in modo barbaro nella sua città», si legge in una nota dell'Anci, nel cui ambito il sindaco Bianco occupa il ruolo di presidente del consiglio nazionale.
«Che si tratti del gesto dissennato di un folle o meno, non possiamo che manifestare preoccupazione per l'ennesima aggressione subita da un sindaco, figura più di ogni altra vicina ai cittadini ed esposta a episodi del genere. Ribadiamo al sindaco, a nome del presidente, del vicepresidente e di tutti gli organi dell'Anci, la nostra vicinanza e l'incoraggiamento affinché prosegua con la caparbietà e la competenza di sempre nell'amministrazione della sua città».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso