Parenti Delle Vittime 141119233813
IL CASO 25 Novembre Nov 2014 1930 25 novembre 2014

Eternit, Renzi ai parenti delle vittime: «Stato parte civile»

Il premier si impegna con l'associazione delle vittime: «È una  battaglia di civiltà».

  • ...

I parenti delle vittime dell'Eternit protestano davanti al tribunale.

In caso di processo per omicidio contro il magnate svizzero Stephan Schmidheiny lo Stato si costituirà parte civile.
Sul caso Eternit il premier Matteo Renzi si è esposto così, dopo l'incontro con i familiari delle vittime dell'amianto.
Secondo il portavoce Bruno Pesce il segretario Pd ha assicurato che farà il possibile per la prescrizione di reato di disastro e per i costi della bonifica
INCONTRO CON BOLDRINI. Una delegazione di Casale Monferrato ha avuto un incontro con il premier per circa un'ora sulla vicenda Eternit.
Prima, avevano visto la presidente della Camera Laura Boldrini e nella mattinata il presidente del Senato Piero Grasso.
La presidente dell'associazione dei familiari vittime dell'amianto, Romana Blasotti, uscendo da Palazzo Chigi ha detto «domandiamo giustizia» ricordando che «lo Stato c'è se le promesse che ci hanno fatto oggi saranno mantenute».
«BATTAGLIA DI CIVILTÀ». Il premier Renzi ha ribadito che «questo non è uno dei tanti faldoni che mi arrivano sul tavolo ma deve diventare una battaglia di civilità».
Il premier ha promesso anche moral suasion sulle Regioni, Piemonte e Campania, per aspetti che riguardano la sanità e i trasporti.

Correlati

Potresti esserti perso