Tony Blair Murdoch 131125121142
OPINIONE 26 Novembre Nov 2014 1442 26 novembre 2014

Blair elogia 'l'erede' Renzi: «Ha coraggio di cambiare»

L'ex premier britannico appoggia il leader del Pd. Sull'euro: «Pericolo stagnazione».

  • ...

L'ex premier britannico Tony Blair.

Sono arrivati i complimenti di Tony Blair a Matteo Renzi, che ha sempre detto di ritenere l'ex premier britannico un esempio. «Renzi è uno dei nuovi leader europei che ha il coraggio di cambiare. Plaudo a ciò che sta facendo che è assolutamente giusto per l'Italia e per l'Europa», ha affermato Blair in un'intervista a SkyTg24.
EURO IN PERICOLO. Alla domanda se l'euro fosse in pericolo, l'ex leader laburista ha spiegato che «il rischio è che possiamo mantenere in vita l'euro attraverso le misure della Banca centrale, ma se c'è una crescita stagnante che continua per diversi anni, penso che ci sia un grande rischio politico per tutto l'intero progetto europeo».
MEDIO ORIENTE NEL CAOS. In Medio Oriente, invece, secondo Blair «c'è una situazione davvero molto pericolosa, spero non si arrivi a una terza intifada. I rischi sono molto chiari e al momento c'è una rivoluzione in corso nella regione. C'è caos, ci sono conflitti. Questa deve essere davvero un'opportunità per israeliani e palestinesi per dire 'cerchiamo di creare due Stati per due popoli in Medio Oriente'. Ma al momento la vedo difficile», ha concluso.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso