Francia Parlamento Assemblea 141202172439
POLITICA 2 Dicembre Dic 2014 1700 02 dicembre 2014

Francia, sì dal parlamento al riconoscimento della Palestina

Mozione non vincolante per il governo. Israele: «Voto che allontana il processo di pace».

  • ...

Membri del parlamento francese prima del voto per il riconoscimento dello Stato della Palestina.

L'Assemblea nazionale francese ha approvato la mozione che chiede al governo di riconoscere lo Stato della Palestina, con 339 voti favorevoli, 151 contrari e 16 astensioni. Il testo non ha valore vincolante per l'esecutivo, a cui spetta la decisione sul riconoscimento, ma ha un forte impatto simbolico e di sfida al governo israeliano.
ISRAELE: «VOTO CHE ALLONTANA LA PACE». «Il voto francese allontana la possibilità di raggiungere un accordo di pace tra Israele e palestinesi», è stato il primo commento del ministero degli esteri israeliano alla indicazione del parlamento francese.
«Questa decisione», ha aggiunto il governo di Tel Aviv, «rende la posizione palestinese più estrema». L'unica soluzione, ha ribadito il ministero israeliano, passa invece «attraverso negoziati diretti tra le parti».

Correlati

Potresti esserti perso