Boschi 141123191249
PATTO 18 Dicembre Dic 2014 1101 18 dicembre 2014

Legge elettorale, Boschi: «Con Forza Italia intesa sui tempi»

Il ministro delle Riforme: «In Aula a gennaio. Non possiamo aspettare il voto per il Colle».

  • ...

Maria Elena Boschi.

Sui tempi relativi all'iter delle riforme e della legge elettorale «c'è sempre intesa con Forza Italia», per esaminarle e approvarle prima dell'elezione del nuovo capo dello Stato, anche perché «non possiamo bloccare tutto in attesa di una data che non si sa quale sarà».
Ad affermarlo, all'indomani dello scontro interno al Patto del Nazareno, è stata il ministro per le Riforme, Maria Elena Boschi, a Montecitorio.
RIFORMA COSTITUZIONALE ALLA CAMERA. «Il calendario», ha spiegato il ministro dopo aver tenuto la replica in Aula a Montecitorio sulle riforme, «prevede che l'8 gennaio saremo in Aula alla Camera con la riforma costituzionale e contemporaneamente al Senato procediamo con la legge elettorale».
«NON SAPPIAMO QUANDO SI DECIDERÀ PER IL QUIRINALE». «Il capo dello Stato ancora non si è dimesso e non possiamo bloccare tutto in attesa di una data che non si sa quale sarà. Su questo anche Forza Italia è d'accordo. Ora», ha proseguito, «andiamo alla Capigruppo del Senato, si discuterà del calendario della legge di stabilità e non so se all'ordine del giorno c'è anche il timing della legge elettorale, ma se non sarà in questa capigruppo sarà nella prossima. L'esame dell'Italicum in aula comincerà ai primi di gennaio, forse anche prima».

Correlati

Potresti esserti perso