Barack Obama 130830072054
DIPLOMAZIA 30 Dicembre Dic 2014 0755 30 dicembre 2014

Obama: «Riapriremo ambasciata Usa in Iran»

Il presidente degli Stati Uniti vuole il disgelo con Teheran, entro la fine del suo mandato.

  • ...

Barack Obama.

Dopo la svolta storica, con l'apertura a Cuba e la frase «Somos todos americanos», Barack Obama prepara un altro colpo diplomatico. Secondo quanto ha detto in un'intervista a National Public Radio, il presidente degli Stati Uniti vorrebbe riaprire una sede diplomatica in Iran. E l'obiettivo sarebbe di riuscire a farlo prima della fine del suo mandato nel 2016.
IL NODO DEL NUCLEARE. La condizione affinché ciò avvenga è vincolata agli sviluppi sui progetti nucleari di Teheran. La prossima scadenza è stata fissata per giugno del 2015, momento in cui l'Iran dovrebbe presentare un dossier atomico, che prevedendo una soluzione pacifica, dovrebbe consentire al Paese di sviluppare un programma nucleare civile, con la promessa di non lavorare sulle tecnologie militari.
SENZA AMBASCIATA DAL 1979. Se gli Stati Uniti dovessero davvero riaprire l'ambasciata di Teheran sarebbe una svolta storica perché Washington non ha una rappresentanza diplomatica nel Paese dal 1979, quando ci fu la rivoluzione khomeinista e la presa dell'ambasciata americana, con funzionari e dipendenti tenuti in ostaggio per 444 giorni.

Correlati

Potresti esserti perso