Barack Obama 141218061304
COLLOQUIO 5 Gennaio Gen 2015 1829 05 gennaio 2015

Quirinale, Obama telefona a Giorgio Napolitano

Dagli Usa  riconoscimenti al capo dello Stato per il suo operato e per le relazioni tra Italia e Stati Uniti.

  • ...

Il presidente Usa, Barack Obama.

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha ricevuto nel pomeriggio una telefonata del presidente degli Usa, Barack Obama. Lo ha reso noto il Quirinale.
GLI AUGURI DI OBAMA. «Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha ricevuto nel pomeriggio del 5 gennaio una telefonata del presidente degli Stati Uniti, che gli ha formulato i suoi cordiali auguri per il nuovo anno e rinnovato amichevoli riconoscimenti per il suo operato come presidente della Repubblica Italiana e per la sua azione nell'ambito delle relazioni internazionali e in particolare in quello delle relazioni tra Italia e Stati Uniti», si legge nella nota della presidenza della Repubblica.
«RILANCIO DELLA CRESCITA ECONOMICA». «Nell'intenso e cordiale scambio di opinioni che è seguito si è in particolare sottolineata la necessità di un rilancio congiunto della crescita economica e sociale negli Stati Uniti e in Europa. Al termine della conversazione» - si legge ancora - «entrambi si sono ripromessi di mantenere un contatto personale e di incontrarsi alla prima occasione a Washington o a Roma».
«RIFORME E CRESCITA INDISPENSABILI». Da parte sua, la Casa Bianca ha sottolineato come i due interlocutori siano «d'accordo sulla necessità di accompagnare le riforme strutturali a misure per supportare la crescita in Europa». Obama ha «sottolineato come Napolitano abbia contribuito in maniera determinante alla politica e al benessere economico d'Italia, a beneficio non solo della sua nazione, ma anche dell'Europa e più ampiamente della comunità transatlantica. Il presidente ha elogiato il costante e duraturo impegno di Napolitano all'Unione europea e alla stretta cooperazione Usa-Ue».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso