Berlusconi 141025145155
CENTRODESTRA 14 Gennaio Gen 2015 1807 14 gennaio 2015

Berlusconi: «Patto del Nazareno? Debito pagato a nostra coerenza»

Il leader di forza Italia:  «Siamo a meno di cinque punti dal centrosinistra, recupereremo».

  • ...

Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi.

Silvio Berlusconi è tornato ad arringare i suoi in occasione di una convention di Forza Italia, il 14 gennaio al Divino amore. «Siamo fortissimamente all'opposizione», ha rilanciato l'ex Cavaliere, « il Patto del Nazareno è un debito che paghiamo alla nostra coerenza». E ancora: «C'è tanta confusione in giro perchè il Patto ci è costato e ci costa, ma ora siamo a un po' meno di cinque punti dal centrosinistra, secondo i sondaggi» e «con la possibilità che da marzo il leader di Fi torni in campo recupereremo tutti i voti per superarlo».
«SALVINI UN GOLEADOR». Quindi, un nuovo elogio per Matteo Salvini: «La Lega va fortissimo, complimenti a Salvini, che è un goleador». E una frecciata a Matteo Renzi: «Il Pd è al governo con un leader che non ha seguito le regole democratiche, che sono elezioni libere» e con «32 senatori eletti con noi e che ora fanno da stampella».
«ORA UN PRESIDENTE NON DI SINISTRA». Infine, un commento sull'elezione del nuovo capo dello Stato: «Vogliamo sperare che si possa arrivare a un capo dello Stato che sia garante di tutti e non di una parte. Credo sia una domanda assolutamente logica e giusta pretendere di avere un presidente che non sia un seguito di tre presidenti di sinistra che hanno portato questo Paese a questa situazione non democratica».

Correlati

Potresti esserti perso