Prodi 141210111710
PASSO INDIETRO 16 Gennaio Gen 2015 1849 16 gennaio 2015

Quirinale, Prodi: «Voglio stare fuori da queste tensioni»

L'ex premier si smarca: «Importante è servire il Paese anche al di fuori di aspetti istituzionali».

  • ...

L'ex premier Romano Prodi.

Romano Prodi si tira fuori ancora una volta dalle voci sulla sua possibile nomina al Quirinale.
«Ho già fatto le mie dichiarazioni. Sto passando una fase molto interessante e creativa della mia vita, non voglio più essere in mezzo a queste tensioni e a questi problemi», ha detto l'ex premier rispondendo ai giornalisti a margine di un incontro con i protagonisti della missione spaziale Rosetta.
«L'IMPORTANTE È SERVIRE IL PAESE». Prodi ha aggiunto: «Io credo che sia importante che in una società ci siano persone che anche al di fuori di aspetti istituzionali servano il proprio Paese, io credo di fare questo in modo soddisfacente per me e anche utile per tutta l'Italia». Per l'ex premier quello attuale «è un mondo pieno di cose belle, di cose nuove. È un mondo assolutamente affascinante e quello che mi auguro è che il nostro Paese prenda una parte sempre più attiva. Prendiamo lo spunto da quello che celebriamo stasera», ha detto Prodi riferendosi alla missione spaziale cui è dedicato l'incontro alla fondazione Mast - l'impresa Rosetta. «Ecco, io voglio un'Italia così in cui abbiamo scienziati che lavorano assieme e che insieme ad altri portano avanti l'uomo, l'umanità».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso