Gotor 140922184941
POLITICA 20 Gennaio Gen 2015 1644 20 gennaio 2015

Legge elettorale, ex M5s: «Votiamo gli emendamenti di Gotor»

La nota dei senatori: «Capilista bloccati? Inaccettabile». I grillini: «Pronti a tutto per impedire Italicum».

  • ...

Miguel Gotor, senatore Pd.

Il coordinamento dei senatori ex M5s ha annunciato il voto agli emendamenti Gotor (minoranza Pd) sulla Legge elettorale. «Quella dei capilista bloccati è una stortura inaccettabile sia per i cittadini, che rischiano di vedere compromesso il loro sacrosanto diritto di voto, sia per gli stessi futuri candidati al parlamento, che diventano vittime di disuguaglianze pesanti».
«GARANTIRE IL DIRITTO DI SCELTA». «La priorità di questa Legge elettorale», si legge nella nota dei senatori ex M5s, «non può non essere garantire il diritto di scelta. La forzatura dei nominati in parlamento andrebbe risolta al più presto». «Non è la soluzione che auspicavamo», hanno fatto sapere dal coordinamento, «ma limitare il numero dei nominati rappresenta, almeno, una riduzione del danno».
LINEA DURA DEI GRILLINI. I grillini si sono invece detti «pronti in Aula ad assumere scelte e a porre in essere qualunque iniziativa per impedire l'approvazione di una legge irricevibile e che l'Italia non merita».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso