Luigi Di Maio, l'anima gentile del Movimento
TRATTATIVE 25 Gennaio Gen 2015 2022 25 gennaio 2015

Colle, M5s a Pd: «Pronti al primo scrutinio»

Di Maio: «Renzi ci dia quattro nomi. E noi voteremo subito quello scelto dalla Rete».

  • ...

Luigi Di Maio, classe 1986, eletto nel 2013 alla Camera dei deputati in Campania per il Movimento 5 stelle. Per molti rappresenta l'anima più istituzionale e garbata del partito di Grillo, in contrasto con quella più aggressiva di Alessandro Di Battista, per esempio. Ha sempre vissuto a Pomigliano D'Arco, la città in provincia di Napoli dove la Fiat produce la Panda. Suo padre è un ex dirigente del Movimento sociale italiano, passato poi in Alleanza nazionale. Studia giurisprudenza, è appassionato di storia e ama le auto di Formula Uno. E' anche giornalista pubblicista, iscritto all'albo regionale della Campania.

Il Movimento 5 Stelle è pronto a entrare nella partita del Quirinale. Non con un accordo con Pippo Civati e Nichi Vendola, che avevano proposto ai grillini un candidato Non Nazareno. Ma con un'intesa con il premier Matteo Renzi. Che però coinvolgerebbe anche la Rete. «Noi abbiamo deciso di mettere al centro di questa scelta i cittadini. Chiediamo i nomi al Pd. Loro fanno quattro nomi e quello più votato (dalla Rete, ndr) noi lo voteremo già al primo scrutinio», ha dichiarato Luigi Di Maio, membro del direttorio 5 Stelle ai microfoni del Tg1.
Messaggio lanciato. Si attende la risposta del premier.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso