Ucraina 150119075101
DIPLOMAZIA 27 Gennaio Gen 2015 1735 27 gennaio 2015

Ucraina, Grecia in disaccordo con Ue su sanzioni

I leader dei 28 chiedono misure restrittive. Tsipras: «Dichiarazione data senza nostro consenso».

  • ...

Tank ucraini nel Sud Est del Paese.

Tensione in Ucraina, non solo sul piano militare.
Dopo una note Ue che, vista la situazione, chiedeva di valutare misure restrittive è arrivata la reazione della Grecia.
«DICHIARAZIONE SENZA NOSTRO CONSENSO». Il segretariato generale di Tsipras ha messo in luce come il comunicato dei leader Ue «è stato emesso senza la prevista procedura per ottenere il consenso dagli Stati, ed in particolare senza assicurarsi del consenso della Grecia».
In questo contesto, «Atene non è d'accordo con la dichiarazione».
TELEFONATA TSIPRAS-MOGHERINI. Il premier greco ha espresso il suo malcontento «per l'approccio adottato, nel corso della sua conversazione telefonica con l'Alto rappresentante Ue Mogherini, così come al livello appropriato, attraverso la Rappresentanza permanente della Grecia presso l'Unione europea».
Secondo fonti diplomatiche greche i rilievi di Tsipras si riferiscono soprattutto alla forma dell'iniziativa, mentre sulla sostanza devono ancora essere fatte le opportune verifiche.

Correlati

Potresti esserti perso