Presidente Russo Vladimir 150127182828
DOPO L'ELEZIONE 31 Gennaio Gen 2015 1654 31 gennaio 2015

Mattarella presidente, gli auguri da Hollande a Putin

Parigi: «Insieme per Ue più forte». Congratulazioni al nuovo capo dello Stato anche da Obama e Gauck.

  • ...

Il presidente russo Vladimir Putin.

Il leader del Cremlino, Vladimir Putin, ha inviato un telegramma di auguri a Sergio Mattarella dopo la sua elezione al Quirinale, ricordando gli storici e stretti rapporti bilaterali e dicendosi certo di «conservare e aumentare il potenziale positivo dei legami russo-italiani su tutte le direttrici, nell'interesse dei popoli dei due Stati».
Anche il presidente francese, François Hollande, si è congratulato con Mattarella e si è detto «impaziente» di stringere lo stesso legame che aveva con Giorgio Napolitano «al servizio dell'amicizia franco-italiana e di un'Europa più forte e più prospera».
OBAMA: «AFFRONTIAMO SFIDE INSIEME». Il presidente americano, Barack Obama, si è «congratulato con il presidente Sergio Mattarella per la sua elezione». Obama lavorerà con il nuovo capo dello Stato per «affrontare le sfide transatlantiche e globali e per cogliere nuove opportunità per una stretta collaborazione», partendo dal «duraturo legame fra gli Stati Uniti e l'Italia».
JUNCKER: GARANZIA DI UNITÀ. Il presidente della Commissione europea, Jean Claude Juncker, ha sottolineato la «profonda esperienza istituzionale» e il «rigore intellettuale» di Mattarella, «una garanzia di unità nazionale e prestigio internazionale per il Paese».
BERLINO: CONTINUITÀ CON LE RIFORME. Da Berlino, il presidente della Repubblica tedesca Joachim Gauck si è detto certo che Mattarella «parteciperà con successo, avvedutezza e perseveranza alla strada delle riforme intrapresa dall'Italia» in un momento in cui «il suo Paese e l'Europa si trovano di fronte a grandi sfide».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso