Serrachiani Squadra Renzi 131209164106
REPLICA 7 Febbraio Feb 2015 2001 07 febbraio 2015

Il Pd: «Berlusconi parla di deriva autoritaria? È quasi commovente»

Il vicesegretario Guerini: «Dichiarazioni un pò fuori controllo, fatte per tenere insieme il partito».

  • ...

Non si è fatta attendere la risposta del Partito democratico all'ultima sparata di silvio Berlusconi, che ha denunciato il tradimento del Patto del Nazareno da parte di Matteo Renzi.
«Berlusconi che parla di deriva autoritaria è quasi commovente», ha sarcasticamente replicato su Twitter il vice segretario dei democrat Debora Serracchiani.

Sulla stessa lunghezza d'onda anche Lorenzo Guerini. «Berlusconi è incoerente tra ciò che dice e ciò che ha votato», ha commentato, «mi sembrano dichiarazioni un po' fuori controllo e registro, fatte per tenere insieme il proprio partito piuttosto che espressione di valutazioni di merito reale». Il Pd, in ogni caso, «va avanti sulle riforme».
«AFFERMAZIONE MOLTO GRAVE». «Mi auguro», ha proseguito Guerini, «che Fi recuperi l'intelligenza politica necessaria, altrimenti ne prendiamo atto e andiamo avanti nell'interesse del Paese: parlare di deriva autoritaria è un'affermazione molto grave che mi fa dire che qualche volta Berlusconi dichiara senza capire il senso delle cose che dice».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso