Regione Emilia Romagna 131123084330
POLITICA 18 Febbraio Feb 2015 1849 18 febbraio 2015

Emilia Romagna, chiesto giudizio per ex consiglieri Sel e M5s

Sono accusati di peculato. A breve si attendono decisioni dei pm sugli altri gruppi.

  • ...

L'esterno del palazzo della Regione Emilia Romagna a Bologna.

Procede a piccoli passi verso i processi l'inchiesta della procura di Bologna sui soldi spesi e messi a rimborso dai gruppi del consiglio regionale dell'Emilia-Romagna nella passata legislatura. Prima era toccato ai tre ex componenti del gruppo Lega Nord, ora sono state invece definite con richieste di rinvio a giudizio le posizioni dei consiglieri di M5s, Sel-Verdi e Fds.
DUE ANNI DI INDAGINI. L'indagine per peculato, durata oltre due anni, era stata chiusa a novembre con 42 avvisi ad esponenti di tutti i gruppi. Intanto, mentre la Gdf si accinge ad estendere gli accertamenti a prima del periodo già vagliato - e quindi alla parte finale del consiglio in carica dal 2005 al 2010 - in Regione si è aperto un ulteriore fronte e riguarda l'ex Giunta Errani e l'utilizzo delle auto blu.
L'inchiesta, sempre per peculato, è contro ignoti. Nei giorni scorsi le Fiamme gialle sono state negli uffici di viale Aldo Moro ad acquisire le carte.

Correlati

Potresti esserti perso