Migliore 150202134511
CENTROSINISTRA 26 Febbraio Feb 2015 1225 26 febbraio 2015

Primarie Pd in Campania, Migliore si fa da parte

Le decisione presa dopo un vertice a Palazzo Chigi col premier Renzi. 

  • ...

Gennaro Migliore, deputato Pd.

Colpo di scena nella corsa alle primarie del Partito democratico in Campania. Al termine di un vertice col premier Matteo Renzi a Palazzo Chigi, Gennaro Migliore ha optato per il ritiro della propria candidatura. Il deputato Pd non sarà dunque in corsa per la carica di governatore. Restano in campo, per il voto, di domenica 1 marzo, Andrea Cozzolino, Vincenzo De Luca, il socialista Marco Di Lello e Aniello Di Nardo (Italia dei valori).
L'ADDIO DI PAOLUCCI. Il tutto in un clima carico di veleni e di sospetti. Contrassegnato, appena 24 ore prima, dalla lettera con cui l'europarlamentare Massimo Paolucci aveva dato l'addio al partito. Una missiva nella quale aveva scritto, tra l'altro: «Quel che non posso tollerare è vedere il mio partito trasformarsi geneticamente. Quel che non posso sopportare è l'ipocrisia, la doppia morale». E ancora: «Tutti, a Napoli e a Roma sanno che le nostre prossime primarie saranno un grande revival di Forza Italia. Tutti vedono le fotografie riportate dai giornali. Tanti, navigando sulla Rete, hanno 'scoperto' fotografie imbarazzanti. Tanti sanno che le nostre prossime primarie saranno un replay peggiore di quelle svolte nel 2011. Tanti sanno che si va incontro a un disastro annunciato».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso