Renzi 150306125826
INTENZIONI DI VOTO 13 Marzo Mar 2015 1310 13 marzo 2015

Sondaggio Ixè: Pd primo partito, cala la fiducia in Renzi

Fiducia nel premier al 41%. Il 56% degli italiani pensa che Berlusconi sia di nuovo protagonista in politica.

  • ...

Il premier Matteo Renzi.

Il Partito democratico si consolida come primo partito italiano al 38,5%, in crescita dello 0,2%, ma la fiducia nel premier Renzi e nel governo è scesa. I dati sono arrivati dal sondaggio settimanale di Ixè per la trasmissione Agorà di Rai3. Renzi
rispetto alla precedente rilevazione ha perso un punto percentuale, passando dal 42 al 41%, mentre la fiducia nell'esecutivo è scesa dal 34 al 32%.
BERLUSCONI DI NUOVO PROTAGONISTA PER IL 56% DEL CAMPIONE. Secondo gli elettori del Pd l'azione di Renzi è rafforzata dalla rottura del cosiddetto patto del Nazareno con Forza Italia: lo pensa il 57% dei sondati, contro il 18% che invece ritiene vero il contrario. Mentre per quanto riguarda Silvio Berlusconi, il 56% degli italiani pensa che tornerà protagonista della politica.
MATTARELLA AL PRIMO POSTO, SALVINI IN CALO. Nella classifica della fiducia al primo posto è rimasto Sergio Mattarella, che è passato dal 73 al 74%. Dietro di lui c'è Renzi, poi tutti gli altri: Matteo Salvini si è colllocato al 22%, in calo di due punti. Grillo al 15%, in crescita di due punti, Berlusconi e Alfano sono passati entrambi dal 13 al 14%.
INTENZIONI DI VOTO: M5S IN CRESCITA. Per quanto riguarda invece le intenzioni di voto, il Movimento 5 stelle è cresciuto di 0,8 punti percentuali, arrivando al 19,3%, mentre la Lega Nord è scesa dello 0,7%, attestandosi al 13,5%. Comunque con Salvini è d'accordo, secondo Ixè, il 66% degli elettori leghisti, mentre il rivale Tosi ha ottenuto un non trascurabile 20%. Forza Italia, invece, si è fermata al 12,6%.

Correlati

Potresti esserti perso