Borsa Finanziaria 150106072727
MERCATI 16 Marzo Mar 2015 0900 16 marzo 2015

Borsa, live Piazza Affari e spread del 16 marzo 2015

Milano in rialzo: +0,96%. Francoforte, il Dax rompe quota 12 mila: è record. Differenziale Btp-Bund stabile a 90 punti.

  • ...

Piazza Affari.

Seduta positiva per Piazza Affari lunedì 16 marzo. L'indice Ftse Mib ha segnato un rialzo finale dello 0,96% a 22.930 punti.
Sprint di Bpm, Ferragamo e Autogrill: +3% tutte.
In controtendenza Eni (-2%), dopo l'ennesimo calo del greggio e lo scivolone di venerdì 13 marzo con la presentazione del Piano.
L'indice Dax della Borsa di Francoforte (in rialzo dell'1,42%) ha toccato la quota record di 12.018 punti, rompendo per la prima volta quota 12 mila. Positive anche le altre borse europee positive ad eccezione di Atene (-2,82%) mentre è atteso un discorso del presidente della Bce Mario Draghi a Francoforte.
SPREAD STABILE A 90 PUNTI. Stabile lo spread tra Btp e Bund che segna quota 90 punti (89 la chiusura precedente). Il rendimento del titolo decennale italiano è dell'1,17%.

17.35 - MILANO CHIUDE IN RIALZO: +0,96%. La Borsa di Milano chiude in rialzo. L'indice Ftse Mib avanza dello 0,96% portandosi a 22.930 punti nel finale.

17.11 - MILANO ACCELERA: +1,08%. La Borsa di Milano accelera nel finale e l'indice Ftse Mib guadagna l'1,08% riportandosi sui massimi del mattino, mentre corre Exor (+4,66%), con Stm (+4,61%), Autogrill (+3,91%), Ferragamo (+3,77%) e Moncler (+3,72%). Intesa guadagna il 3,28%, Atlantia il 3,18%. Ancora giù Eni (-2,12%) e Saipem (-4,31%).

14.37 - WALL STREET APRE POSISTIVA. Apertura in territorio positivo per Wall Street. Il Dow Jones è salito dello 0,35% a 17.807,76 punti, il Nasdaq è avanzato dello 0,49% a 4.896,36 punti mentre lo S&P 500 ha messo a segno un progresso dello 0,3% a 2.060 punti.

14.26 - EUROPA TIENE DOPO I DATI USA. Si mantengono positive le Borse europee, con Francoforte (+1,42%) sui massimi di sempre sopra 12 mila punti base, seguita da Milano (+0,95%), Madrid (+0,77%), Parigi (+0,65%) e Londra (+0,38%). Cede invece di Atene (-2,82%). Si confermano positivi i futures Usa nonostante l'inatteso calo dell'indice manifatturiero della Stato di New York. In luce il settore auto con Fca (+3,46%), mentre l'energia sconta con Eni(-1,99%) e Saipem (-3,87%) il calo del greggio. A due velocità le banche.

13.34 - EUROPA POSITIVA, MILANO E FRANCOFORTE +1%. Borse europee positive ad eccezione di Atene (-2,53% a 750 punti) mentre è atteso un discorso del presidente della Bce Mario Draghi a Francoforte questa sera. Positivi i futures su Wall Street in vista di dati Usa previsti in miglioramento. Francoforte e Milano (+1% entrambe) guidano i rialzi seguite da Madrid (+0,81%), Parigi (+0,72%) e Londra (+0,4%). Sprint di Fca (+3,53%) e Bmw (+1,58%), frenano le banche greche Piraeus (-7,61%) e Alpha (-4%), bene invece le popolari Bpm (+3,6%) e Ubi (+2,61%).

10.34 - DAX DI FRANCOFORTE OLTRE 12 MILA PUNTI: È RECORD. L'indice Dax della Borsa di Francoforte segna un rialzo dell'1% a 12.018 punti, rompendo per la prima volta quota 12.000. In netto rialzo anche il Ftse Mib di Milano, +1,15%.

9.51 - MILANO SALE (+1%) CON BPM, FERRAGAMO E AUTOGRILL. Si conferma positiva Piazza Affari nella prima mezz'ora (Ftse Mib +1% a 22.941 punti) e l'intero paniere dei titoli principali in rialzo ad eccezione di Eni (-1,54%), dopo l'ennesimo calo del greggio e lo scivolone di venerdì 13 marzo con la presentazione del Piano. Sprint di Bpm, Ferragamo e Autogrill (+3% tutte) il cui amministratore delegato Gianmario Tondato Da Ruos in un'intervista prevede l'arrivo di una nuova stagione di fusioni nel settore. Bene Fca (+2,37%), sprint di Safilo (+4%) dopo il Piano.

9.27 - PARIGI APRE IN RIALZO: +0,29%. L'indice Cac-40 della Borsa di Parigi apre in rialzo dello 0,29% a 5.025 punti.

9.27 - LONDRA, AVVIO IN RIALZO: +0,37%. L'indice Ftse-100 della Borsa di Londra apre in rialzo dello 0,37% a 6.765 punti.

9.26 - FRANCOFORTE PARTE IN PROGRESSO: +0,52%. L'indice Dax della Borsa di Francoforte apre in rialzo dello 0,52% a 11.964 punti.

9.03 - MILANO APRE IN RIALZO: +0,36%. Avvio di seduta positivo per Piazza Affari. L'indice Ftse Mib segna un rialzo dello 0,36% a 22.793 punti. In rialzo Bpm (+1,43%), Fca (+1,22%) e Ferragamo (+1%), giù invece Tod's (-0,49%) ed Eni (-0,39%).

Correlati

Potresti esserti perso