Yanis Varoufakis 150311204059
TENSIONE 16 Marzo Mar 2015 1513 16 marzo 2015

Grecia, dito medio di Varoufakis: gelo con la Germania

In un video il gesto del ministro contro la Germania. Lui nega: «Tutto falso».

  • ...

Yanis Varoufakis.

Mentre la Grecia cerca di risolvere i propri delicatissimi problemi finanziari un caso riguardante il ministro delle Finanze Yanis Varoufakis rischia di far scoppiare una guerra diplomatica tra Atene e Berlino.
VIDEO DEL 2013. L'oggetto del contendere un video, girato nel 2013 a Zagabria, e trasmesso dalla televisione tedesca Ard durante un'intervista dal vivo con il ministro delle finanze ellenico.
Nella clip Varoufakis, camicia nera e microfono in mano spiegava la sua idea per salvare Atene dalla crisi: «La mia idea era che si dovesse semplicemente annunciare il default all'interno dell'area euro come ha fatto l'Argentina».
Poi il momento clou, mostrando il dito medio ai tedeschi e dicendogli: «Bene... ora il problema ve lo risolvete voi».


VAROUFAKIS: «È FALSO». Durante il programma il ministro ha subito ribattuto: «È un video falso, mi sorprendo pensiate che io possa essere capace di un gesto del genere».
«È stato ritoccato, una cosa del genere io non l'ho mai fatta», ha aggiunto Varoufakis.
La smentita non è bastata a placare le polemiche in Germania.
La Bild ha chiesto a un paio di esperti di dare un'occhiata al filmato e secondo loro non si tratterebbe di un falso.
KAMMENOS MINACCIÒ MIGRANTI IN GERMANIA. Il caso Varoufakis è l'ultimo degli incidenti tra la Grecia e la Germania, mai in rapporti così glaciali.
A inizio marzo il ministro Kammenos aveva minacciato la Germania: «Senza aiuti Ue manderemo ondate di migranti in Germania».

Correlati

Potresti esserti perso