Consulta Corte Costituzionale 131110101853
APERTURA 18 Marzo Mar 2015 1926 18 marzo 2015

Consulta, dal M5s una rosa di nomi a Renzi

Modugno, Niccolai e Besostri indicati per l'elezione dei nuovi giudici della Corte costituzionale.

  • ...

Toghe dei giudici della Consulta.

Franco Modugno, Silvia Niccolai e Felice Besostri: sono i nomi che il Movimento 5 stelle ha propsto per l'elezione dei nuovi giudici della Corte costituzionale, indicati in una lettera a Matteo Renzi.
«Vi sottoponiamo oggi la nostra rosa di candidati e vi chiediamo di fare lo stesso, ben disposti a confrontarci sui nomi da voi proposti», è il messaggio del M5s.
TRASPARENZA E CONDIVISIONE. «In occasione della prima votazione dello scorso giugno il M5s ha già messo a disposizione di tutte le forze politiche una rosa di nomi e chiesto loro di fare altrettanto», hanno ricordato nella lettera i capigruppo Fabiana Dadone e Andrea Cioffi, sottolineando come «il metodo della trasparenza e della condivisione si è dimostrato più efficace e più rapido delle vecchie logiche spartitorie dei partiti». «Rendere pubblico un nome o una rosa di nomi con anticipo rispetto alla votazione in quella occasione è stato un successo per la democrazia», ha spiegato ancora il M5s, che ha sottolineato: «È dunque con lo stesso spirito di condivisione e trasparenza che ci guidava allora che vi sottoponiamo oggi la nostra rosa di candidati».

Correlati

Potresti esserti perso