Scuola 111220220238
RIFORMA 20 Marzo Mar 2015 1813 20 marzo 2015

Scuola, il 44% dei prof assunti è alle superiori

Relazione tecnica del disegno di legge. Stanziati fondi per la formazione dei docenti. 

  • ...

Alunni in classe.

Sono 100.701 le assunzioni previste dal Ddl sulla Buona scuola, il cui testo è stato varato definitivamente e che attende ora di essere incardinato in parlamento. A otto giorni dall'approvazione in Consiglio dei ministri è possibile avere, tramite la relazione tecnica, il quadro complessivo delle assunzioni: 37.234 andranno alla scuola dell'infanzia e primaria, 17.885 alle medie, 44.298 alle superiori (il 44% del totale), 1.284 ai professionali.
ALMENO 44 MILA SUBITO. Saranno 18.536 le assunzioni su posti liberi per pensionamenti, 8.895 per nuovi posti di sostegno, 16.835 per posti già vacanti e disponibili, 7.623 su posti stabili già attivati (i cosiddetti 'spezzoni' di ore) mentre i nuovi posti di organico aggiuntivi saranno 48.818. Assunzioni che, anche se non dovesse essere approvato in tempo il ddl, potrebbero andare in porto grazie ad un decreto ministeriale: sicuramente le prime 44 mila, per andare a regime con le altre nel successivo anno scolastico, una volta approvata la legge.
FONDI PER LA FORMAZIONE. Il ddl sulla Buona scuola stanzia inoltre 40 milioni di euro all'anno, a decorrere dal 2016, per la formazione in servizio docenti di ruolo. In pratica, secondo la relazione tecnica del ddl, si tratta di poco più di 50 euro per ogni prof. Il modello di formazione prevede 50 ore di attività strutturate in modo da ridurre i costi utilizzando anche l'online.
CARTA DEL DOCENTE. Costerà 381 milioni la 'Carta del docente', la novità che verrà introdotta dall'anno scolastico 2015/2016. Si tratta di una card da 500 euro per ognuno degli oltre 762 mila insegnanti italiani che potrà essere utilizzata per vari scopi, dall'acquisto di libri a quello di hardware e software, ingressi a cinema, teatro, musei e mostre.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso