Renato Brunetta 140322231004
ATTACCO 30 Marzo Mar 2015 2236 30 marzo 2015

Brunetta: «Renzi pericoloso per la democrazia»

Il capogruppo di Forza Italia alla Camera: «Sta imprimendo una svolta autoritaria».

  • ...

Renato Brunetta.

Un attacco diretto e senza giri di parole. Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, è stato durissimo nei confronti del governo e del premier: «Io penso che Renzi sia pericoloso per la democrazia del Paese», ha detto nel corso de 'L'intervista' in apertura di Quinta colonna, in onda il 30 marzo su Rete 4.
«Dico questo perché sta portando l'Italia ad una deriva autoritaria. Guardi cos'è successo oggi alla direzione del Partito democratico... in un partito dove ha preso la maggioranza a colpi di primarie...».
«NON È ELETTO». Secondo Brunetta, «Renzi sta decidendo il destino del Paese, sta decidendo della legge elettorale, perché avendo il premio di maggioranza alla Camera, ha i numeri per farlo; sta schiacciando la sua sinistra. Tutto questo senza essere stato eletto da nessuno, ma con un colpo di Palazzo. Ha spazzato via tutto. Ha spazzato via un governo, che era stato eletto con un programma diverso. Perché il programma che Renzi sta attuando, non è quello attraverso il quale il Partito democratico e la coalizione del centrosinistra ha chiesto i voti. Quindi noi abbiamo un parlamento con deputati del Pd eletti su un programma che stanno subendo o realizzando un altro programma. Questa non è democrazia».

Correlati

Potresti esserti perso