CENTRODESTRA 31 Marzo Mar 2015 1611 31 marzo 2015

Forza Italia, Bondi e Repetti lasciano il gruppo al Senato

Il senatore e la compagna passano al Misto. E dicono: «La nostra decisione è irrevocabile». Foto.

  • ...

Sandro Bondi e Manuela Repetti hanno deciso di lasciare il gruppo di Forza Italia al Senato per iscriversi al gruppo Misto (guarda le foto).
I due esponenti azzurri, interpellati telefonicamente, non hanno però voluto aggiungere alcun commento alla decisione di dire addio a Silvio Berlusconi
INCONTRO AD ARCORE. La notizia di lasciare Fi è arrivata a meno di un mese dall'incontro, il 3 marzo scorso ad Arcore, che i due senatori ebbero con Berlusconi.
L'ex Cavaliere riuscì in quell'occasione a sedare i malumori dei due, evitando in extremis l'addio al partito che Repetti aveva annunciato in una lunga lettera al Corriere della Sera. Questa decisione però, stando a quanto si è appreso, appare ora irrevocabile.
MALUMORI DAL 2011. L'insofferenza di Bondi ha origini lontane, riconducibili al marzo 2011, quando il senatore lasciò tra le polemiche l'incarico di ministro dei Beni culturali, lamentando di essersi sentito abbandonato nel momento del bisogno dal centrodestra, soprattutto in occasione del crollo di un muro negli scavi di Pompei.

Correlati

Potresti esserti perso