Madia Renzi 140904163931
APPROVAZIONE 1 Aprile Apr 2015 1644 01 aprile 2015

Pa, sì alla riforma dalla commissione Senato

Ddl Madia pronto per approdare in Aula. Stretta sulle assenze. Possibilità di licenziamento per i dirigenti.

  • ...

Marianna Madia e Matteo Renzi.

È arrivato il primo sì alla riforma della Pubblica amministrazione.
La commissione Affari costituzionali del Senato ha infatti concluso l'esame e approvato il testo, in gran parte rivisto, dopo sette mesi dall'avvio. Tra le novità la stretta sulle assenze nella Pa e la scure sulle società partecipate. Il ddl Madia è così pronto per approdare in Aula.
DIRIGENTI LICENZIABILI. La delega di riforma della Pa prevede che i dirigenti privi di incarico vengano collocati in disponibilità e passato un certo periodo, da definire, decadono dal ruolo unico. Il punto, che in sostanza rende licenziabile il dirigente, ha avuto l'ok della commissione Affari Costituzionali del Senato.
STOP AUTOMATISMI NEL PERCORSO DI CARRIERA. Via libera anche al «superamento degli automatismi nel percorso di carriera», che dipenderà dalla «valutazione», ovvero dal merito. Viene ribadita la definizione di limiti assoluti per il trattamento economico complessivo.

Correlati

Potresti esserti perso