Bush Presidenziali 141216120127
PRESIDENZIALI 12 Aprile Apr 2015 1800 12 aprile 2015

Usa 2016, Jeb Bush pronto a candidarsi

Il fratello di George W. diffonde un video nel giorno di Hillary: «Faremo meglio di Obama e Clinton».

  • ...

Jeb Bush a un comizio tra i latinos.

Lottare per il diritto alla crescita, in nome dei valori conservatori e del sogno americano e con la certezza di essere temuti dai nemici. Ecco le parole d'ordine del 'messaggio presidenziale' di Jeb Bush.
RISPOSTA ALLA CLINTON. Nel giorno della discesa in campo di Hillary Clinton - con tanto di benedizione di Barack Obama - il fratello dell'ex presidente George W. Bush ha lanciato un segnale nei confronti del proprio partito e degli avversari democratici. Manca ancora l'ufficialità, ma non c'è nulla che possa far pensare che l'ex governatore della Florida rinunci a candidarsi per la corsa alla Casa Bianca.

PRONTO PER IL POST OBAMA. Il discorso di Jeb Bush, condensato in circa 50 secondi, è un attacco all'amministrazione Obama, un appello ai cittadini statunitensi a voltare pagina: «Dobbiamo fare meglio della politica estera di Obama-Clinton che ha danneggiato il rapporto con i nostri alleati e galvanizzato i nostri nemici. Meglio delle loro politiche che fanno crescere il nostro debito e impediscono la vera crescita economica e la prosperità».

Correlati

Potresti esserti perso