Laurent Stefanini 150409193030
POLITICA 13 Aprile Apr 2015 1340 13 aprile 2015

Ambasciatore gay, tensioni tra Francia e Vaticano

Il diplomatico Stefanini respinto perché omosessuale. Il governo di Parigi insiste: «Ha tutte le qualità necessarie».

  • ...

Laurent Stefanini.

Non si placa la polemica tra il governo francese e il Vaticano sul caso dell'ambasciatore transalpino Laurent Stefanini cui è stato negato l'accesso alla Santa Sede per via della sua omosessualità.
«Aspettiamo la risposta della Santa Sede. Laurent Stefanini presenta tutte le qualità necessarie per questo incarico a cui la Francia attribuisce tutta l'importanza che merita», ha detto il portavoce del ministero degli Esteri della Francia, Ronmain Nadal, al quotidiano Le Parisien.
Stefanini «è un modello di professionalità e qualità umane. Chiedo inoltre il rispetto della sua vita privata», ha aggiunto Nadal. Nell'articolo consacrato al caso Stefanini, due diplomatici francesi ricordano inoltre che l'ambasciatore nominato che il governo francese ha nominato tre mesi fa a Palazzo Bonaparte ma che non ha ancora ottenuto la necessaria risposta del Vaticano non ha mai manifestato i suoi orientamenti sessuali. «È un uomo estremamente pudico». «Alcuni ambasciatori mostrano pubblicamente la loro omosessualità, ma questo non è il caso di Stefanini», hanno insistito a Parigi.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso