House Cards2 150413144628
VERSO IL VOTO 13 Aprile Apr 2015 1453 13 aprile 2015

Puglia, Emiliano twitta a Frank Underwood: «Trova il candidato di destra»

L'ex sindaco di Bari: «Sono senza avversario». Il protagonista di House of Cards: «Prendetevi Rubio».

  • ...

Il centrodestra è alla disperata ricerca di un candidato presidente in Puglia. Forza Italia si è spaccata, con i fittiani a sostenere Francesco Schittulli, e l'ala berlusconiana del partito dalla parte di Anna Maria Poli Bortone. Per risolvere il problema ci vorrebbe un genio della politica, uno come Frank Underwood.
Michele Emiliano, candidato governatore del centrosinistra, si è rivolto proprio al protagonista di House of cards. O, per meglio dire, a un profilo Twitter che lo impersona raccogliendo 163 mila follower.

«Frank Underwood, per favore ci aiuti, trovi un candidato repubblicano per le elezioni pugliesi. Io sono quello democratico, e sono ancora da solo».
E se Michele chiama, Frank risponde: «Ok, potete prendervi Marco Rubio».

Ed ecco qua il candidato perfetto per il centrodestra: di 44 anni da compiere il 28 maggio, origine cubana, senatore della Florida. Sperando che l'origine cubana e i genitori immigrati non siano un ostacolo all'ok della Lega.
POLI BORTONE VERSO IL SÌ. La solitudine di Emiliano è legata all'indecisione che regna in un fronte avversario spaccato. Poli Bortone sembra a un passo dal sì, ma il suo partito, Fratelli d'Italia, potrebbe abbandonarla e schierarsi al fianco di Schittulli e Fitto. «All'unanimità la classe dirigente di Fratelli d'Italia e Alleanza nazionale, ritiene ottima la candidatura della senatrice Poli Bortone nel momento in cui serva da unire la compagine del centrodestra», ha detto il coordinatore di FdI Puglia, Marcello Gemmato, «nel momento in cui, differentemente, la compagine non dovesse essere unita, noi rimaniamo sulla posizione già identificata da due mesi sempre all'unanimità da questo coordinamento regionale, sul candidato governatore della Puglia Francesco Schittulli».
NCD CON SCHITTULLI. Dalla parte di Schittulli anche il Nuovo centrodestra, mentre la Lega Nord, preoccupata di tener salda l'intesa con Berlusconi, ha cancellato ogni perplessità e sposato la causa di Poli Bortone. Intanto Emiliano aspetta, e nemmeno Frank Underwood sembra poterlo aiutare a trovare uno sfidante.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso