Silvio Berlusconi 150121171649
POLITICA 2.0 14 Aprile Apr 2015 1958 14 aprile 2015

Forzasilvio.it oscurato: debiti non pagati

Arretrato da oltre 200 mila euro. Il gestore del sito pro-Berlusconi va per vie legali.

  • ...

Silvio Berlusconi.

Il portale Forzasilvio.it è stato oscurato dalla società che lo gestisce a causa di fatture non pagate. La decisione di 'staccare la spina' al sito dei militanti pro-Berlusconi è stata presa dopo che il gestore, la Speakage di Milano, si è mosso per vie legali chiedendo a Forza Italia di saldare il debito che ammonta a oltre 200 mila euro. «Ove perdurasse il vostro inadempimento - si legge nella lettera che i legali della Speakage hanno inviato a Forza Italia - senza ulteriore avviso i siti telematici oggetti del contratto saranno spenti e i dati in essi contenuti saranno restituiti alla vostra organizzazione solo a fronte del pagamento dei costi necessari per l'estrazione nonché del debito complessivo».
FORZA ITALIA, CASSE VUOTE. Insomma, l'identità virtuale dei sostenitori di Silvio Berlusconi resta in 'ostaggio' a meno che il leader di Forza Italia non decida di mettere mano al portafoglio. Con buona pace della svolta 2.0 del partito.
Forza Italia d'altra parte non naviga nell'oro: a inizio marzo i dipendenti avevano infatti denunciato, attraverso l'account Twitter 'Licenziati da Silvio', l'inizio della cassa integrazione. «Forza Italia è in dismissione», scriveva il titolare dell'account. Ora la scure si è abbattuta anche sul social network del partito. Non proprio un fulmine a ciel sereno, visto che in un messaggio inviato ai simpatizzanti di Forzasilvio.it alla vigilia delle regionali si avvisava gli utenti che «nei prossimi giorni il portale potrebbe essere temporaneamente inaccessibile, nell'ambito del lavoro di ristrutturazione della presenza online di Forza Italia».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso