Marianna Madia 141105154848
PROSPETTIVE 15 Aprile Apr 2015 1300 15 aprile 2015

Madia: «Carriera nella Pa? Non basterà un concorso»

Il ministro: «Servono percorsi di valutazione intermedi durante la professione».

  • ...

Nata Roma il 5 settembre 1980, Marianna Madia è ministro per la Pubblica amministrazione dal 22 febbraio 2014.

Il ministro della Pubblica amministrazione, Marianna Madia, ha parlato del futuro della carriera dei dipendenti. «Non basta fare un concorso iniziale ma servono percorsi di valutazione intermedi durante la carriera».
Durante un incontro alla Luiss ha detto: «Non penso sia giusto fare un'unica prova concorsuale, basata su una serie di nozioni che non testano aspetti invece fondamentali».
Inoltre, secondo il ministro, «i concorsi devono essere fatti con una logica di fabbisogni e non a caso».
«NUOVA STAGIONE CONTRATTUALE». Quindi, ha sottolineato Madia, «vanno fatti in modo diverso e dobbiamo imparare dalle migliori esperienze internazionali. D'altra parte il ddl di riforma della Pubblica amministrazione prevede proprio un riordino dei concorsi».
«Faremo una discussione collegiale», ha aggiunto, «in sede di legge di stabilità e mi auguro di riuscire ad aprire una stagione contrattuale che è profondamente legata alla crescita del Paese».

Correlati

Potresti esserti perso