Gian Mario Spacca 150417113641
POLITICA 17 Aprile Apr 2015 1134 17 aprile 2015

Marche, Forza Italia sostiene Gian Mario Spacca

Il governatore uscente (Pd) ha firmato un accordo programmatico con il partito di Silvio Berlusconi.

  • ...

Gian Mario Spacca.

Forza Italia e il governatore uscente delle Marche, Gian Mario Spacca, per due volte presidente della Regione con il Partito democratrico, hanno firmato ad Ancona l'accordo per la sua terza ricandidatura.
Il partito di Silvio Berlusconi sosterrà Spacca alle prossime elezioni, e in caso di vittoria è già stato siglato un documento politico-programmatico di legislatura. La notizia è stata diffusa dal coordinatore di Forza Italia Remigio Ceroni.
SPACCA: «CENTROSINISTRA NON ESISTE». Dopo la ratifica dell'accordo, Spacca ha criticato il suo ex partito: «Il centrosinistra non c'è più. Con questa legislatura si è conclusa un'esperienza iniziata nel 1997, che aveva visto la collaborazione tra partiti e comunità regionale, in particolare con i ceti medi imprenditoriali. Si è preferita, da parte del Pd, una soluzione di tipo politico, pensando a un esito elettorale ormai scontato. Ma realizzare una sovrapposizione tra la burocrazia del partito e l'amministrazione regionale ritengo sia una scelta sbagliata».
Alla base del programma sottoscritto con Forza Italia, secondo Spacca, «c'è il sostegno al rilancio del sistema imprenditoriale marchigiano. L'accordo, che nelle Marche è soprattutto espressione delle iniziative e della cultura imprenditoriale, è nato soprattutto su questa base».

Correlati

Potresti esserti perso