Rpsy Bindi Dissidenti 150420163303
POLEMICA 21 Aprile Apr 2015 1649 21 aprile 2015

Festa dell'Unità, Bindi a Orfini: «Male escludere esponenti del Pd»

La presidente dell'Antimafia scrive al collega di partito «Fa male che non siano invitati importanti esponenti del Pd».

  • ...

Rosy Bindi, ex presidente del Partito democratico.

Nuova polemica interna al Pd.
Dopo l'annuncio che alla Festa dell'Unità di Bologna non saranno presenti Pier Luigi Bersani, Gianni Cuperlo e altri esponenti della minoranza Pd è intrevenuta Rosy Bindi: «Fa davvero male leggere che alla imminente Festa nazionale dell'Unità non sarebbero stati invitati alcuni tra i più autorevoli esponenti del partito: dai fondatori, agli ex segretari, ai candidati alle primarie per la segreteria».
«VEDO INVOLUZIONE». La presidente dell'Antimafia, scrivendo al presidente Matteo Orfini ha aggiunto che «immaginare di fare una Festa nazionale selezionando le presenze politiche sulla base della fedeltà alla linea del segretario sarebbe un'involuzione, questa sì, che non ha precedenti nella lunga storia delle feste dei partiti popolari italiani».
Poi un ultimo attacco al segretario Matteo Renzi: «Si è interrotta la costruzione di un partito nuovo, democratico, laico e plurale. Il Pd non solo sta rinnegando la prospettiva del bipolarismo con la proposta dell'Italicum, ma sconfessa le sue radici uliviste per consegnarsi al pensiero unico del nascente Partito della nazione».
ORFINI: «NON È FESTA NAZIONALE PD». In risposta il presidente Pd ha replicato con un'altra lettera: «Cara Rosy, la festa alla quale credo tu faccia riferimento non è la Festa nazionale del Partito democratico, che si terrà come sempre tra fine agosto e inizio settembre, ma piuttosto un momento di celebrazione dei 70 anni della Festa dell'Unità, voluto dal Pd di Bologna e organizzato dal partito nazionale».
«Come potrai facilmente verificare i dibattiti politici e tematici sono limitati nel numero perché si è preferita un'altra impostazione organizzativa, più nella direzione di un vero e proprio festeggiamento e ti assicuro il mio massimo impegno per garantire che sia dato ampio spazio al dibattito tra tutte le voci del nostro partito», ha detto Orfini.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso