TENSIONI 22 Aprile Apr 2015 1202 22 aprile 2015

Livorno, uova contro Salvini che replica: «Sfigati»

Contestazioni durante il comizio per le Regionali. Lanciati anche pomodori ma nessun incidente. Foto.

  • ...

Un gruppo di contestatori ha lanciato uova in direzione di Matteo Salvini, durante il suo comizio a Livorno (guarda le foto).
Il leader della Lega Nord non è stato colpito e ha replicato: «Ringrazio la Livorno democratica, diamo una lezione di democrazia a questi sfigati».

LANCIATI ANCHE POMODORI. I contestatori si erano posizionati sul lato opposto di via Grande, di fronte al banchetto allestito dalla Lega.
Oltre alle uova sono stati poi lanciati anche dei pomodori.
Contestatori e simpatizzanti, monitorati dalle forze dell'ordine, non sono comunque entrati in contatto. Non ci sono stati incidenti.
«Mi impegno a tornare a Livorno una, due, tre, quattro volte fino a quando non sarà possibile anche qui manifestare liberamente. Livorno diventi una città sicura e democratica», ha detto il leader del Carroccio.
Già da prima dell'arrivo del segretario della Lega Nord, il gruppo di contestatori aveva mostrato striscioni e gridato slogan, come: «Salvini fascista, Livorno non ti vuole».
«RENZI BECCHINO INCAPACE». Ma su Twitter il leader del Carroccio ha attaccato Renzi dopo l'intervento del premier in Aula sulla strage dei migranti: «Renzi continua a darmi dello sciacallo? Taccia il becchino incapace, recordman di morti e di sbarchi».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso