Alexis Tsipras Premier 150318211706
EUROZONA 28 Aprile Apr 2015 0613 28 aprile 2015

Grecia, Tsipras: «No a elezioni anticipate»

In caso di fallimento dei negoziati. Varoufakis? «Un grande asset» per il governo ellenico.

  • ...

Alexis Tsipras, premier della Grecia.

Se i negoziati con i creditori dovessero fallire, in Grecia comunque non si andrebbe a elezioni anticipate. Il primo ministro ellenico Alexis Tsipras ha escluso questa possibilità nel corso di un'intervista a Star tv.
Tsipras si è detto anzi fiducioso che la maratona negoziale possa portare a un accordo e ha ritenuto possibile indire un referendum sull'eventuale intesa.
«La mia visione non è per la Grecia fuori dall'euro», ha aggiunto il premier, sottolineando come un default di Atene sarebbe un fallimento per l'Europa e per la cancelliera tedesca Angela Merkel.
Netto il giudizio positivo espresso sul ministro delle finanze, Yanis Varoufakis, finito nel mirino dei colleghi europei: «un grande asset» per il governo greco, lo ha definito Tsipras.

Correlati

Potresti esserti perso