Sfidante Andrzej Duda 150508172017
ELEZIONI 11 Maggio Mag 2015 1005 11 maggio 2015

Polonia, la destra vince il primo turno

Successo a sorpresa di Duda nelle presidenziali. Superato Komorowski, attuale capo dello Stato.

  • ...

Lo sfidante Andrzej Duda.

Successo a sorpresa della destra euroscettica in Polonia: nel primo turno delle presidenziali è in testa, seppure di misura, Andrzej Duda, 43 anni, il candidato per la prima carica nello Stato sostenuto dal maggiore partito di opposizione di destra Diritto e giustizia (Pis) presieduto da Jaroslaw Kaczynski, il gemello del presidente Lech Kaczynski morto nel 2010 nella sciagura aerea a Smolensk.
ORA IL BALLOTTAGGIO. Secondo l'exit poll realizzato dall'istituto Ipsos e pubblicato alla chiusura dei seggi, Duda ha avuto 34,8% delle preferenze contro 32,2% dei voti raccolti dall'attuale capo di Stato centrista liberale Bronislaw Komorowski. La sorpresa è tanto più grande in quanto i sondaggi preelettorali indicavano un Duda in crescita costante per tutta la campagna elettorale, ma nessuno di essi ha mai messo in dubbio il vantaggio del capo di stato uscente. In attesa dei risultati definitivi, è già iniziata la mobilitazione per il ballottaggio previsto a fine maggio.

Correlati

Potresti esserti perso