Fitto Berlusconi Primarie 141219160930
SCONTRO 15 Maggio Mag 2015 1945 15 maggio 2015

Berlusconi a Fitto: «Per me è andato fuori»

Il leader di Forza Italia: «Ha fatto un'operazione di disturbo, piccola e senza alcun senso politico». La replica di Fitto: «Tu sei fuori dalla realtà».

  • ...

Il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi e l'eurodeputato Raffaele Fitto.

Silvio Berlusconi accompagna alla porta di Forza Italia l'esponente azzurro Raffaele Fitto.
Parlando di lui, l'ex Cavaliere ha detto testualmente: «C'è chi ha fatto un'operazione di disturbo, una piccola operazione senza alcun senso politico e senza speranza. Qualcuno voleva andare oltre, ma per me è andato fuori».
L'EX CAV: «TRADITORE CHI VOTA CONTRO IL PARTITO». E ancora, senza citarlo in prima persona: «Mettere in campo un piccolo partito significa sottrarre voti al centrodestra. Non funziona chiamarsi lealisti o ricostruttori, in Italia chi vota contro i candidati del suo partito è chiamato traditore».
FITTO: «TU SEI FUORI DALLA REALTÀ». Pronta la replica dell'interessato: «Al termine di 48 ore di flop in Puglia, tra eventi annullati e sale 'ristrette', Silvio Berlusconi dice che io sarei fuori (non si sa bene da cosa). Gli rispondo: sei tu fuori dalla realtà. Fuori dalla rivoluzione liberale. Fuori dalle speranze del 1994. Peccato. Sei dentro un triste bunker nel quale ti sei voluto rinchiudere», ha detto Fitto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati