Barack Obama Matteo 150417193544
SOCIAL NETWORK 22 Maggio Mag 2015 1924 22 maggio 2015

Barack Obama, insulti razzisti su Twitter

Modificato il poster elettorale del 2008: il presidente degli Stati Uniti ritratto con un cappio al collo.

  • ...

Barack Obama, primo presidente nero nella storia degli Stati Uniti, sbarca su Twitter e viene accolto dagli insulti dei razzisti d'America. Il suo nuovo account ha meno di una settimana di vita, tempo sufficiente a far emergere l'odio.
«SCIMMIA, TORNA NELLA TUA GABBIA». Messaggi come «scimmia, torna nella tua gabbia» e «impicchiamo ancora per tradimento, vero?», sono apparsi sul social network. L'ultimo citato accompagna un fotomontaggio con cui è stato modificato il celebre poster elettorale del 2008.
IL FOTOMONTAGGIO: 'ROPE' AL POSTO DI 'HOPE'. L'immagine mostra la scritta 'rope' al posto di 'hope', e Obama con un cappio attorno alla testa e il collo spezzato. Josh Earnest, portavoce della Casa Bianca, ha osservato che il linguaggio usato verso il presidente è «sfortunatamente troppo comune» su internet e che i collaboratori dell'Oval Office non perderanno troppo tempo a cercare di bloccare questo tipo di commenti.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso