Raffaele Cantone 140327111700
RETTIFICA 3 Giugno Giu 2015 1433 03 giugno 2015

Cantone: «Non ho mai criticato Rosy Bindi»

Il numero uno dell'Anticorruzione smentisce l'intervista di Repubblica: «Dubbi solo sul Codice etico».

  • ...

Raffaele Cantone.

Una rettifica immediata, quella del presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione Raffaele Cantone, dopo che un'intervista apparsa sulle colonne di Repubblica gli attribuiva una netta condanna della black list pubblicata dall'Antimafia alla vigilia delle Regionali.
DUBBI SUL CODICE ETICO. Interpellato da Valigiablu.it, Cantone ha smentito qualisasi critica nei confronti dell'operato della Commissione, spiegando piuttosto di aver espresso alcune perplessità sul Codice etico alla base della lista. «Non sono d’accordo con il titolo scelto dal giornale (Cantone: Bindi sbaglia su De Luca, ndr)», ha sottolineato.
«Il mio era un discorso in generale sulle criticità del codice etico votato in Commissione antimafia. Non è infatti di mia competenza parlare di casi specifici», ha chiarito il magistrato, voluto dal presidente del Consiglio Matteo Renzi alla guida dell’Anac, aggiungendo che il Codice etico non consente di circoscrivere tutti i possibili impresentabili nelle liste elettorali per le ragioni espresse nell’intervista.

Correlati

Potresti esserti perso