Politici Estate Vacanze 140819140325
INTERVISTA 15 Giugno Giu 2015 1646 15 giugno 2015

Migranti a Ventimiglia, Pinotti: «La Francia sia solidale»

Il ministro della Difesa si prepara a incontrare l'omologo francese Jean-Yves Le Drian: «Parleremo di Libia e della frontiera con la Liguria».

  • ...

L'intervista di Gabriella Colarusso al ministro della Difesa Roberta Pinotti.

Il tema dell'immigrazione è «tutto politico» e per quanto riguarda la frontiera di Ventimiglia «porrò la questione al ministro della Difesa francese. L'Europa dev'essere solidale, chiederò alla Francia sulla possibilità di distribuire i migranti nelle diverse nazioni». Il ministro della Difesa Roberta Pinotti, intervistata da Lettera43.it a margine degli incontri istituzionali al Salone dell'aviazione di Parigi, ha posto l'accento sulle comuni responsabilità europee nell'accoglienza dei profughi e dei richiedenti asilo.
«RIVEDERE IL REGOLAMENTO DUBLINO II». «Il tema non è quello degli irregolari. Nel momento in cui arrivano migliaia di persone, ed è difficile riconoscere chi ha diritto oppure no a restare, il problema dev'essere solo delle nazioni in cui arrivano? No. Dublino II va rivisto. L'immigrazione non è più solo di tipo economico, ma è legata a guerre e tensioni» internazionali, ha concluso il ministro. Il Regolamento Dublino II è quello che disciplina il diritto d'asilo nell'Unione europea, e dispone che i richiedenti presentino domanda nel Paese d'arrivo, anche se questo non coincide con la loro destinazione desiderata.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso