Quirinal 150131133655
POLTRONE 12 Luglio Lug 2015 2050 12 luglio 2015

Renzi verso il rimpasto di governo: Quagliariello ministro

Il premier prepara le nuove nomine: per gli Affari regionali scelto l'esponente Ncd.

  • ...

Quagliariello, Boschi, De Girolamo e Cicchitto.

Rimpasto di governo in vista per Matteo Renzi. Il 21 luglio il primo ministro italiano dovrebbe nominare il nuovo ministro agli Affari regionali. E la scelta di Renzi sarebbe ricaduta su Gaetano Quagliariello, esponente dell'Ncd, falco sui diritti civili, che ha chiesto pesanti modifiche alla nuova legge elettorale, ma che risulta affidabile per il governo su tanti altri dossier.
DAMIANO ALLO SVILUPPO, AMENDOLA AGLI ESTERI. Assieme a Quagliariello dovrebbero essere nominati due nuovi viceministri: al posto di Lapo Pistelli, passato all'Eni, al ministero degli Esteri è destinato ad arrivare Enzo Amendola, responsabile esteri del Partito democratico. Mentre al ministero dello Sviluppo, a sostituire Claudio De Vincenti sarà chiamato Cesare Damiano. E nel giro di poltrone, Scelta Civica che con il passaggio del ministro Giannini al Pd si è ritrovata a bocca asciutta, dovrebbe ottenere un sottosegretario alle Infrastrutture.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso