Jean Marie Lepen 130918161914
ESTERI 20 Agosto Ago 2015 2145 20 agosto 2015

A Marine la guerra dei Le Pen: Jean-Marie via dal Fn

L'espulsione sancita dopo le ultime dichiarazioni del patriarca sugli ebrei.

  • ...

Il fondatore del Fronte nazionale Jean-Marie Le Pen.

Alla fine l'ha spuntata Marine.
Il Front national francese ha deciso l'espulsione del suo fondatore, Jean-Marie Le Pen. L'annuncio è stato dato da un comunicato diffuso dallo stesso partito nella tarda serata del 20 agosto.
L’ufficio esecutivo si era riunito nel pomeriggio, per tre ore, alla presenza di Le Pen senior, che ha cercato invano di difendersi.
FRASI SUGLI EBREI. All’origine della procedura, le ultime dichiarazioni del patriarca del Fn durante un’intervista sugli ebrei sterminati dai nazisti, considerati un dettaglio della storia, e le parole e a favore del regime filohitleriano del maresciallo Pétain, nella Francia «libera», durante la Seconda guerra mondiale.
SDOGANAMENTO DEL FN. Al culmine di una serie di faide interne, Marine Le Pen aveva deciso questa volta di andare fino in fondo e far fuori definitivamente il padre, ostacolo al processo di sdoganamento del Front National, che sta portando avanti, da quando, nel gennaio 2011, ne è diventata presidente, succedendo proprio al padre.
Jean-Marie, comunque, ha già annunciato che farà appello contro la sua espulsione.

Correlati

Potresti esserti perso