Maggioni 150820204845
EVENTO 21 Agosto Ago 2015 1000 21 agosto 2015

Meeting, con Maggioni Cl ottiene la copertura Rai

La n.1 della tivù pubblica invitata a Rimini domenica sera. All'orario di tutti i Tg. Così la kermesse si garantisce la risonanza mediatica. Pure sul canale All news.

  • ...

Monica Maggioni, presidente della Rai.

Se non puoi avere l’esclusiva del Meeting di Cl, meglio assicurarsi una “forte benevolenza”.
Le polemiche del 2013 scottano ancora: investirono la Rai come un Paese toccato da un tornado.
Colpa dell’eccessivo costo dell’operazione (circa 700 mila euro) e l’evidente dissonanza fra la missione del servizio pubblico e l’evento privato organizzato da Comunione e liberazione.
Tanto che l’opzione ora è materialmente non riproponibile.
TIVÙ PORTATA IN CASA. E così la kermesse di Rimini 2015, rito laico e religioso al contempo dei ciellini, ha pensato bene di portarsi in casa un pezzo della tivù di Stato in modo da assicurarsi la massima copertura mediatica, anche grazie alla presenza della neo presidente dell’emittente pubblica, Monica Maggioni.
MONICA STAR DI DOMENICA. L’ex direttore di Rai News, che ha già traslocato al settimo piano di Viale Mazzini, è infatti la star del programma di domenica 23 agosto.
E visto che il Meeting ospita la prima “uscita ufficiale” della Maggioni nei panni di presidente della Rai, gli organizzatori hanno apparecchiato per l’ex inviata l’appuntamento delle 19, con il dibattito incentrato sul “mondo di fronte al terrore”, assieme al portavoce di Comunione e liberazione Alberto Savorana.
Un orario perfetto per finire, magari con i collegamenti in diretta, in ogni telegiornale della sera.

Debutta anche Carrai, amico e sodale di Renzi

I volontari del Meeting di Rimini 2015.

Nella mattinata, invece, tutti nell’auditorium per la Santa messa presieduta dal vescovo di Rimini monsignor Francesco Lambiasi, trasmessa in diretta su RaiUno.
Il giorno dopo, secondo appuntamento con la Maggioni: l’incontro è intitolato “La scelta di Abramo e le sfide del presente”, con il numero uno di Cl Julian Carron.
E poco dopo ecco il gran debutto al Meeting di Marco Carrai, in qualità di presidente Cambridge management consulting labs.
Ma, soprattutto, grande amico e sodale del presidente del Consiglio Matteo Renzi.
FINESTRA ALL NEWS. Per tutti questi appuntamenti la Rai ha mandato a Rimini i migliori inviati di tutte le testate e Rai News è pronta ad avere una finestra sempre aperta sul Meeting, in modo da non lasciare nulla al caso, come piace all’ex direttore del canale All news.
A volte la scelta del personaggio giusto nel posto giusto conta più dell’esclusiva.
NARRAZIONE RENZIANA. Ovviamente il top è previsto per l'intervento del premier, che ha dato buca ai boy scout per onorare l’apertura di credito fatta al governo da parte di Cl.
E di fronte a uno scambio simile di favori la Rai non può certo limitarsi a osservare.
Deve, secondo il verbo renziano, raccontare e narrare la storia.

Correlati

Potresti esserti perso