Procura Lodi 160504165649
GIUSTIZIA 4 Maggio Mag 2016 1356 04 maggio 2016

Lodi, procura retta da un sostituto: tre nomi per il nuovo capo

Ora guida il sostituto Mantovani, pm dell'inchiesta che ha portato all'arresto di Uggetti. Attesa per la nomina del Csm.

  • ...

La procura di Lodi.

È un sostituto procuratore a guidare la procura di Lodi, finita alla ribalta per l'inchiesta che ha portato in carcere il sindaco Simone Uggetti.
Si tratta di Sara Mantovani, una delle due pm che hanno chiesto e ottenuto l'arresto del primo cittadino, che dal gennaio scorso, in mancanza del procuratore, ha la reggenza dell'ufficio.
Romana, 38 anni, Mantovani è in magistratura dal 2010, ma nonostante sia 'fresca' di toga, è il magistrato professionalmente più anziano in servizio a Lodi. Gli altri cinque colleghi, a cominciare da Laura Siani, che condivide con lei la titolarità dell'inchiesta su Uggetti, sono tutti entrati nell'ordine giudiziario in anni ancora più recenti.
ATTESA PER LA NOMINA. La situazione dovrebbe cambiare a breve, quando il Csm nominerà il nuovo capo dell'ufficio.
A contendersi il posto di procuratore sono tre magistrati che provengono da altri uffici giudiziari e che hanno ottenuto lo stesso numero di voti dalla Commissione per gli incarichi direttivi del Consiglio superiore della magistratura. Si tratta di Carmen Pugliese, sostituto procuratore a Bergamo, Mimmo Chiaro, sostituto pg a Brescia e Alessandra Dolci, sostituto procuratore a Milano. Pugliese ha ottenuto il sostegno della laica di Forza Italia Elisabetta Alberti Casellati e del togato di Magistratura indipendente, Claudio Galoppi; Chiaro ha avuto i voti del laico Renato Balduzzi e del consigliere di Unicost Forciniti, mentre Dolci i consensi di Lucio Aschettino e Valerio Fracassi, entrambi di Area, il gruppo che rappresenta le toghe di sinistra.
SCELTA AFFIDATA AL PLENUM. La spaccatura che si è registrata in Commissione di fatto ha affidato al plenum la scelta del nuovo procuratore, che - hanno assicurato a Palazzo dei marescialli - avverrà per la fine del mese.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso