Trump 160504113408
ELEZIONI 25 Maggio Mag 2016 0734 25 maggio 2016

Primarie Usa, Trump trionfa nello Stato di Washington

Gli elettori possono votare ancora per i rivali, anche se si sono ritirati dalla corsa. Tafferugli a un comizio del magnate in New Mexico.

  • ...

Donald Trump.

Donald Trump ha vinto le primarie repubblicane nello Stato di Washington. Dopo aver sconfitto tutti gli avversari, il tycoon è rimasto l'unico candidato in corsa. Ciò nonostante, gli elettori avevano comunque la possibilità di votare per Cruz o per Kasich.
Trump ha superato l'80% delle preferenze, ma anche se vincesse tutti i 44 delegati in palio comunque non raggiungerebbe ancora il numero magico di 1,237 per conquistare ufficialmente la nomination.
TENSIONI A UN COMIZIO. Continuano intanto le tensioni nei comizi del magnate. Ad Albuquerque, New Mexico, un gruppo di manifestanti ha sfondato i cordoni di polizia costringendo gli agenti anti sommossa ad intervenire per bloccare loro l'accesso. Poco prima gli autori della protesta avevano esposto striscioni con le scritte «Trump è un fascista» e «Ne abbiamo avuto abbastanza».
La polizia ha riferito di aver effettuato alcuni arresti all'interno dell'edificio dove il candidato presidenziale teneva il comizio. TRUMP RISPONDE AI MANIFESTANTI. Durante l'intervento, Trump è stato ripetutamente interrotto dai suoi oppositori che hanno gridato, mostrato cartelli di protesta e hanno opposto resistenza all'intervento della polizia. Trump li ha derisi dicendo loro «andate a casa dalla mamma» e a uno di loro ha chiesto «quanti anni ha questo bambino? Ha ancora i pannolini».
I fan del magnate hanno replicato cantando «costruire il muro», un riferimento alla barriera che Trump vuole erigere al confine col Messico. Tafferugli anche all'esterno con le forze dell'ordine, che secondo l'Ap hanno usato lo spray urticante e lacrimogeni, anche se la polizia smentisce. I manifestanti hanno bruciato e lanciato t-shirt e altri oggetti con lo slogan di Trump, 'Make America Great Again'.

Correlati

Potresti esserti perso