Hidalgo Parigi 160531195102
RIFUGIATI 31 Maggio Mag 2016 1722 31 maggio 2016

Migranti, Parigi pronta ad aprire un campo umanitario

«Non possiamo più aspettare». E la sindaca Anne Hidalgo prende l'iniziativa: centro rifugiati nella Capitale.

  • ...

Il sindaco di Parigi Anne Hidalgo.

I migranti di Calais, i rifugiati della Grande-Synthe e nessuna «risposta incisiva» dello Stato francese. Per questo la sindaco di Parigi Anne Hidalgo ha deciso di fare da sola e il 31 maggio ha annunciato la creazione di un campo umanitario per l'accoglienza dei rifugiati nella capitale francese.
MODELLO GRANDE SYNTHE. Il campo di Parigi verrà creato sul modello di quello aperto con il contributo di Medecins sans Frontières a Grande-Synthe, nel nord della Francia, con l'aiuto di associazioni e volontari. Il sindaco ha espresso la speranza che «anche lo Stato possa aiutarci». «Ma oggi», ha continuato, «non possiamo più permetterci di aspettare. È tempo di prendere l'iniziativa». E ancora: «Vedere quella gente nel fango è una situazione insopportabile per i parigini. È inaccettabile e insostenibile».
NO ALL'OMISSIONE DI SOCCORSO. Il nuovo campo dovrebbe attenersi alle regole delle Nazioni unite, essere costituito da casette modulari e il comune starebbe già cercando un'adeguata collocazione nel Nord della città. «Abbiamo un dovere di umanità», ha concluso la Hidalgo, «E io tra dieci anni non vorrei trovarmi nella situazione di essere accusata per omissione di soccorso».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso